guide



tempfill

Il Freedom Trail (letteralmente “Sentiero della libertà”) consiste in una visita a piedi dei principali siti ed edifici storici della città. La visita inizia presso Boston Common, acquistato nel 1634 come campo di addestramento per i corpi paramilitari. 1. STATE HOUSE: costruita nel 1795, la nuova “State House” apparteneva originariamente alla famiglia di John Hancock. 2. PARK STREET CHURCH: costrutita nel 1809, è il luogo dove William Lloyd Garrison tenne il suo primo discorso anti-schiavitù. 3. KING’S CHAPEL: fondata nel 1688 e luogo di nascita della prima congregazione anglicana di Boston; dopo la Rivoluzione, divenne la prima chiesa unitaria in America. 4. FRANKLIN STATUE: progettata da Richard Greenough, è la prima statua in onore del contributo prestato da Benjamin Franklin alla storia americana. 5. OLD CORNER BOOKSTORE: originariamente costruito nel 1712, questo edificio divenne il centro letterario di Boston e luogo di incontro di importanti autori come Longfellow, Emerson, Hawthorne e Oliver Wendell Holmes. 6. OLD STATE HOUSE: costruita nel 1713, fu la sede del governo coloniale. Nel 1776 divenne la prima galleria pubblica da cui si osservava il governo in azione. 7. QUINCY MARKET: esempio eccellente di uso adattivo di strutture antiche, questo mercato è ora ricco di ristoranti e negozi. 8. FANEUIL HALL: donato alla città da Peter Faneuil nel 1742, questo edificio ospita al 1° piano un mercato, al 2° piano una sala riunioni e al 3° piano l’Artillery Co. Museum. 9. OLD SOUTH MEETING HOUSE: costruita nel 1729 come chiesa congregazionalista, fu anche utilizzata come luogo d’incontro prima della Rivoluzione. 10. PAUL REVERE HOUSE: costruita nel 1680, è l’abitazione più antica di Boston, appartenuta al famoso Paul Revere tra il 1770 e il 1800. 11. OLD NORTH CHURCH: chiesa più antica ancora in piedi, fu costruita nel 1723 e nel suo campanile venivano appese delle lanterne per avvisare che “i britannici stavano arrivando!”. 12. COPP’S HILL BURYING GROUND: cimitero risalente agli anni ’60 del diciassettesimo secolo, un tempo utilizzato dai britannici come poligono di tiro contro gli americani su Bunker Hill. 13. CHARLESTOWN NAVY YARD: arsenale costruito nel 1800 per costruire navi per la marina americana, ora ospita la fregata USS Constitution e il relativo museo. 14. BUNKER HILL MONUMENT: obelisco in onore della prima e più importante battaglia della Rivoluzione.