guide



BROOKLAND

Il quartiere Brookland si sviluppò nei primi anni 1870, quando la ferrovia Baltimore-Ohio aprò la linea occidentale accanto al palazzo elegante neogreco di Colonel Jehiel Brooks. Prima della fine degli 1880, Catholic University si è stabilita a poca distanza a nord del palazzo Brooks. Questi sviluppi hanno creato un nuovo quartiere di Washington, che fu dato il nome del Colonel Brooks. Soppranominato affettuosamente «Little Rome» (piccola Roma), questa zona vanta di più di 60 istituzioni cattoliche, che include un nuovo museo grande, il Pope John Paul II Cultural Center, oltre al più grande cimitero della città e i giardini grandiosi del National Arboretum e il Franciscan Monastery (o il monastero francescano). Hilyard Robinson e Howard H. Mackey, architetti afroamericani noti, qui hanno disegnato 13 case in stile internazionale, che include la casa di Ralph Bunche, vincitore del premio Nobel per la pace.